Navigazione veloce

Organigramma

Dirigente e collaboratori

  • Dirigente scolastico: Vincenzo Iaia
  • Collaboratore vicario del dirigente scolastico: Prof.ssa Sabrina Amati
  • Collaboratore vicario del dirigente scolastico: Prof.ssa Isa Soldati

Funzioni dei collaboratori

  • Condividere e coordinare con il Dirigente Scolastico scelte educative e didattiche, programmate nel P.O.F.
  • rappresentare il Dirigente in riunioni esterne (Enti Locali, etc)
  • sostituire il Dirigente in caso di assenza (ferie o malattia)
  • sostituire il Dirigente in caso d’emergenza o di urgenza anche prendendo decisioni di una certa responsabilità.

Segreteria

Direttore dei servizi generali ed amministrativi:  Concettina Borrometi

Assistenti Amministrativi

Sig.ra Francesca Criaco

Sig.ra Antonella Barletta

Sig.ra Annunziata Nucera

Sig.ra Irene Galimberti

Sig.ra Margherita Di Napoli

Sig. Antonio Roberto Di Leo

Sig. Gennaro Palumbo

Referente Sede Lomazzo

 Sede Lomazzo  Prof.ssa Annamaria Conoscitore  e-mail isac.lomazzo@tin.it

Funzioni del referente sede Lomazzo

  • Funzioni interne:
    • essere punto di riferimento per alunni, genitori e colleghi;
    • far circolare le varie informazioni provenienti dalla segreteria, affidando ad un collega del plesso o ad un collaboratore scolastico l’incarico di predisporre la raccolta e la catalogazione delle circolari;
    • gestire le sostituzioni dei colleghi assenti secondo gli accordi approvati in sede di Collegio docenti;
    • coordinare le mansioni del personale ATA;
    • gestire l’orario scolastico nel plesso di competenza;
    • segnalare al Capo d’Istituto l’eventuale necessità di indire riunioni con colleghi e/o genitori;
    • creare un clima positivo e di fattiva collaborazione;
    • assicurarsi che il regolamento d’Istituto sia applicato.
    • informare il Capo d’Istituto e con lui raccordarsi in merito a qualsiasi problema o iniziativa che dovesse nascere nel plesso di competenz
  • Funzioni esterne:
    • instaurare e coltivare relazioni positive con gli enti locali;
    • instaurare e coltivare relazioni positive e di collaborazione con tutte le persone che hanno un interesse nella scuola stessa.